Il modello operativo

La Fondazione opera sul territorio attraverso un modello basato sull’ascolto e sull’azione: le priorità non sono predeterminate, ma nascono da un processo di co-progettazione con gli stakeholder con cui si individuano bisogni e opportunità su cui aggregare attori e risorse per promuovere e sostenere interventi sociali volti a migliorare la vita della comunità.

Ambiti di intervento

La Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani promuove e sostiene progettualità che rispondono alle priorità del territorio volte a produrre azioni di sviluppo locale concrete, innovative e sostenibili, in grado di facilitare la creazione di beni comuni nei seguenti settori di intervento:

Promozione

del welfare comunitario nell’educazione e nell’assistenza

Sostegno

alle imprese giovanili socialmente responsabili

Valorizzazione

del patrimonio culturale e naturale dei territori in cui operiamo

La generatività sociale

La generatività sociale è l’approccio scelto per orientare le attività della Fondazione.

Si tratta di un nuovo modo di pensare e di agire personale e collettivo che racconta la possibilità di un tipo di azione socialmente orientata, creativa, connettiva, produttiva e responsabile, capace di impattare positivamente sulle forme del produrre, dell’innovare, dell’abitare, del prendersi cura, dell’organizzare, dell’investire, immettendovi nuova vita.

Generatività viene da generare.
La radice latina gen esprime l’idea di qualcosa che ‘viene alla luce’, ‘germoglia’ e che è capace di durare nel tempo lasciando un segno, fino a creare una tradizione. Ma ancora più espressiva è la radice greca – gignomai – che significa essere, far essere, far accadere. Cioè la capacità, tipicamente umana, di mettere al mondo. Ben al di là dell’aspetto biologico (il mettere al mondo un figlio) “generare” è espressione di quella energia interna che apre le persone al mondo e agli altri, così da metterle in grado di agire efficacemente e contribuire creativamente a ciò che le circonda.

La generatività sociale si sviluppa in tre fasi, tutte ugualmente indispensabili:

Mettere al mondo

Fase imprenditiva/creativa

Prendersi cura

Fase organizzativa

Lasciar andare

Fase transitiva

Azioni locali per le sfide globali

I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, individuati ed esplicati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, sono un piano di azione globale per le persone, il pianeta e la prosperità. Rappresentano gli indirizzi necessari e fondamentali da intraprendere per affrontare le sfide globali: una visione di sviluppo sostenibile che consente alla generazione presente di soddisfare i propri bisogni senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri, in modo da non lasciare indietro nessuno.

La Fondazione di Comunità di Agrigento e Trapani collega alle sfide globali le proprie azioni locali. Perciò, attraverso i nostri progetti perseguiamo con la comunità mondiale i seguenti Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile:

Back to top
Preferenze sulla privacy
 
Quando si visita il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni attraverso il browser da servizi specifici, generalmente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.
Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Il nostro sito Web utilizza i cookie, principalmente da servizi di terze parti. Definisci le tue preferenze sulla privacy e / o accetta il nostro utilizzo dei cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente la nostra Politica sui cookies.